Login Registrati
Commenti di Facebook
Pizzeria Napoli Caffetteria Trattoria

Pizzeria Capodimonte (Napoli)

Caffetteria Pizzeria Trattoria Capodimonte – la Napoli più vera.


Tutto su di noi

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): dalla colazione alla cena

Il locale nasce con tre anime, che indicano un’attività pronta ad accogliere i suoi avventori in tutti i momenti della giornata: Caffetteria Trattoria.Isuoi clienti potranno quindi apprezzare la versatilità del posto che può essere un comodo e gustoso punto di riferimento per il ristoro, spaziando tra una buona colazione con dolcetti e caffè napoletano, un’ampia scelta di ricette tipiche della ristorazione regionale campana, preparate con passione e semplicità e diverse volta per volta in base alla disponibilità del giorno, o infine un’ottima pizza napoletana, con o senza mozzarella di bufala, e qualche sfiziosità.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): pizzeria

Il locale campano non può fare a meno di proporre ai suoi avventori la pizza tipica napoletana, cotta naturalmente nel forno a legna è presente nella selezione proposta dalla pizzeria Capodimonte (Napoli) in numerose varietà, da quella tradizionale alle più particolari: pizza rossa, pizza bianca, calzone cotto in forno oppure fritto, panuozzi e focacce. La Caffetteria Trattoria sarà una bella sorpresa per tutti gli amanti della pizza autentica. La pizza è cucinata secondo le regole culinarie campane: la parte centrale è sottile, mentre il bordo, detto anche cornicione rialzato, è alto, morbido e croccante. L’impasto è lievitato a fondo, ben lavorato e di facile digestione, con ingredienti di prima qualità, dal pomodoro alla mozzarella e gli altri condimenti.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): il panuozzo

Altro tipico piatto apprezzato dagli amanti della pizza e dai clienti della pizzeria Capodimonte (Napoli) è il panuozzo, alimento tradizionale particolarmente diffuso nelle pizzerie di Gragnano e dei paesi limitrofi ai Monti Lattari. Il panuozzo si cuoce in forno a legna con lo stesso impasto della pizza, ma è pronto in tempi molto più rapidi. È molto diffusa la sua celebre variante “pane cafone”, che può avere una farcitura di vari ingredienti, come formaggio, pomodori, verdure, ortaggi, salumi. Il pane cafone ha la caratteristica di essere rimesso in forno dopo la farcitura, con lo scopo di scaldare e miscelare al meglio tutti i suoi ingredienti.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): la pizza napoletana stg

Il pizzaiolo del locale sforna solo l’autentica pizza napoletana, prodotto sempre più caro al popolo partenopeo, anche grazie al recente riconoscimento a livello nazionale ed europeo, che nel febbraio 2010 ha conferito alla “Pizza napoletana prodotta secondo la tradizione napoletana” il titolo comunitario di Specialità tradizionale garantita (Stg) che protegge la pizza da imitazioni e falsi, fissandone i requisiti imprescindibili: prima di tutto gli ingredienti, quindi il pomodoro, la mozzarella di bufala Dop o mozzarella Stg, l’olio extravergine d'oliva e l’origano; poi le dimensioni, che prevedono un diametro non superiore ai 35 cm e un bordo di altezza tra 1 e 2 cm; infine la consistenza che deve essere morbida, elastica e facilmente piegabile “a libretto”. Tale riconoscimento europeo ha anche rappresentato un’importante tutela di fronte al rischio concreto di copie e frodi.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): gnocchi alla sorrentina

Sempre presenti nel menù proposto dalla pizzeria Capodimonte (Napoli), gli gnocchi alla sorrentina sono un piatto tipico della cucina napoletana. Originariamente nominati strangulaprievete, gli gnocchi previsti da questa ricetta tradizionale e offerti dal cuoco del locale sono realizzati con un impasto a base di patate, farina e acqua, e vengono cotti e conditi con salsa di pomodoro, fiordilatte, parmigiano e basilico, per poi essere infornati in un piccolo tegame di coccio, detto pignatiello, in cui sono quindi serviti, ancora molto caldi. Piatto semplice e gustoso, è adatto a tutti i palati e a tutte le età ed è solitamente molto apprezzato dai bambini.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): a due passi dal Parco di Capodimonte e dalla metropolitana

Il locale si trova vicino al bellissimo e celebre Parco di Capodimonte, che permette a tutti gli avventori di fare una passeggiata digestiva e rilassante all’ombra dei pregiati e secolari olmi, delle querce, dei tigli, dei castagni, dei cipressi e dei pini che lo popolano. La pizzeria Capodimonte (Napoli) è comodamente raggiungibile con mezzi privati o con la metropolitana: la stazione più vicina alla trattoria è quella di Garibaldi, celebre per la sua architettura con le scale mobili che s'intrecciano sospese nel vuoto e per le due installazioni artistiche di Michelangelo Pistoletto. Per riservare un tavolo e avere un’anticipazione del menù, è possibile visitare il sito: www.pizzeriacapodimonte.napoli.it.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): le zeppole

In un menù tradizionale campano, non possono mancare le zeppole di pasta cresciuta, frittelle salate rotonde a base di pastella di farina, acqua e lievito naturale e ripiene di alghe o fiori di zucca o zucchine, peperoni, melanzane o baccalà. Altrettanto caratteristici del territorio, sono gli scagliozzi, porzioni fritte triangolari di polenta, gli sciurilli ripieni di fiori di zucca, le melanzane in pastella, i crocchè di patate. Il menù alla carta della pizzeria Capodimonte (Napoli) cambia giorno per giorno a seconda delle materie prime e della stagione e aggiunge alla scelta tra le pizze numerose possibilità di assaggiare piatti tipici campani cucinati con cura e semplicità.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): gli struffoli

I dolci del territorio hanno provenienze antiche. Basti pensare agli struffoli: tipicamente campani e già portati dai greci in epoca della Magna Grecia, gli struffoli sono gustose palline dolci di pasta, dalla cui forma deriva il nome. Si preparano partendo da un impasto a base di farina, uova, strutto, zucchero e liquore all'anice, si friggono nell'olio o nello strutto e si avvolgono nel miele caldo; vengono solitamente decorate con cedro e frutta candita, confettini colorati, nominati “diavolilli” e zucchero. Possono anche essere preparati al forno, per proporre variante più leggera della ricetta.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): il babà

Il babà, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, proviene da un dolce a lievitazione naturale originario della Polonia e poi diffuso in Francia, dove ha preso il nome di baba: l'accento sulla sillaba finale o la doppia b sono un lascito napoletano. Sempre presente nelle pasticcerie e nei bar napoletani come nella Caffetteria Pizzeria Trattoria Capodimonte, il babà è composto con pasta lievitata con lievito di birra, lasciata crescere a lungo in uno stampo a forma di tronco di cono allungato e poi cotta nel forno. Una volta assunto il colore ambrato e terminata la cottura, il dolce deve asciugare per un giorno per perdere la sua umidità. Viene infine parzialmente immerso in ampi contenitori colmi di sciroppo di zucchero, rum o altri liquori.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): le sfogliatelle

Immancabili tra i dolci tipici napoletani offerti nei bar e nelle pasticcerie della città, si narra che le sfogliatelle risalgano a ben 400 anni fa, preparate per la prima volta in costiera amalfitana, tra Furore e Conca dei Marini, nel convento di clausura di Santa Rosa. L’autorità della ricetta fu della suora che si occupava della cucina e che trasse ispirazione dalla semola avanzata che non voleva buttare: provò allora a cuocerla nel latte, e aggiunse della frutta secca, dello zucchero e del liquore al limone. Prese poi due sfoglie di pasta, plasmò la superiore con la tipica forma “a cappuccio di monaco” e vi inserì il ripieno.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): piccoli sfizi napoletani

Il locale, oltre che pasticceria, caffetteria e pizzeria, è anche una trattoria tipica napoletana in cui chi vuole gustare i piatti della cucina tradizionale potrà sceglierli volta per volta dal menù. Tra gli assaggi tipici napoletani, la pizzeria Capodimonte (Napoli) propone le zeppoline, le montanare, il diavoletto, le bruschette, e pizze speciali aggiunte ogni giorno in base all’originalità e all’ispirazione del momento del cuoco.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): il caffè napoletano

Per gli avventori del mattino o per chi vuole fare una pausa e gustare un buon caffè, la pizzeria Capodimonte (Napoli) propone un gustoso caffè, dal gusto e dalla miscela tipicamente napoletani: si prediligono i chicchi più tostati, e un caffè più amaro. Per chi ama le miscele intense e vigorose, merita un assaggio la Robusta Capiroyal, miscela indiana molto pregiata, raccolta a mano, controllata chicco per chicco, selezionata per dimensione e colore, da cui deriva un caffè molto pregiato dal sapore speziato, con retrogusto di vaniglia e pepe.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): la caffettiera napoletana

Il locale offre anche servizio di caffetteria, con dolci e bevande di prima qualità. Ma non si può parlare di caffè senza pensare alla caffettiera napoletana, usata tuttoggi nel territorio e inventata a Napoli, a partire dalla prima caffettiera a filtro costruita nel 1691. La caffettiera napoletana, altrimenti detta “cuccumella”, ha il pregio di produrre un caffè dal corpo leggero e dal gusto pieno. Molti napoletani la utilizzano quotidianamente anche perché è come rivivere un rituale casalingo legato agli affetti e alla famiglia.

Caffetteria Trattoria pizzeria Capodimonte (Napoli): un prodotto agroalimentare tradizionale

Spesso preparato in alternativa alla pizza, il panuozzo è un piatto tradizionale della cucina campana, ed è particolarmente diffuso in alcune zone del territorio, presente soprattutto nei menù delle pizzerie di Gragnano e dei paesi vicini ai Monti Lattari, come Pimonte, Agerola, Santa Maria la Carità. Fa parte dei prodotti agroalimentari tradizionali della Campania e ha molti elementi in comune con la pizza.

Espandi

Opinioni

vedi tutte
  • Salvatore

    Salvatore Pasquariello

    08/01/2016
    Qualità
    Prezzo
    Consigliato